13 commenti
  1. Hanaaa auguroni per il bimbo <3
    OMG sono una "zia" emossionataaaa <3
    Come procede la gravidanza? se vuoi qualche consiglio scrivimi pure in privato, non disturbi mai ricordalo^^

    Anche io non sopporto il fumo passivo. Non ho nulla contro i fumatori (alla fine è una dipendenza, ti ricordi Carrie di SATC?) pero' si, il fumo passivo mi da parecchia noia.

    "La regina Elisabetta" ahhaha XD

    Rispondo alle tue domande qui sotto, poi penso che comunque faro' una specie di riassunto aggiornando il mio topic^^.

    1. "Da grande": qual era il tuo sogno da bambino/a? Cosa avresti voluto fare una volta adulto/a? Ci sei riuscito/a?

    Io da ragazzina volevo fare la doppiatrice. Ero una drogata di cartoni (come darmi torto, voglio dire all'epoca facevano degli anime bellissimi) e cmq i doppiatori italiani sono molto bravi. In ogni caso mi affascinavano le loro voci, e il sentire la stessa voce in un altro personaggio di una serie diversa.
    No, il sogno non si è realizzato, anzi ho una voce che odio pero' il mondo del doppiaggio mi affascina.
    Certo, mi è capitato di girare su qualche canale ogni tanto che torno in Italia, ho visto certe serie tv attuali doppiate in italiano che perdono COMPLETAMENTE il loro fascino...O_O

    2. Film: al cinema o sul divano di casa?

    Adoro entrambi, ma da quando sono in Svizzera non vado al cinema, per il semplice fatto che mi fa schifo il tedesco e non lo capisco. Per cui a casa, sul divano (che dovrei cambiare tra un paio di mesi) e tanti pop corn.

    3. Shopping-mania: per cosa sei pronto/a a spese pazze?

    Avessi i soldi per tutto XD scherzi a parte colleziono CD per cui avessi davvero i soldi amplierei la mia collezione (già abbastanza grande) di CD. Spenderei volentieri in libri (non saprei dove metterli pero') e in manga in francese (idem, dov'è lo spazio?).

    4. Peccati di gola: qual è il tuo comfort food?

    Ne ho due! In inverno o cmq nei mesi piu' freddi la pizza la pomodoro, quando inizia a fare piu' caldo il gelato^^.

    5. Il peggior consiglio che ti abbiano mai dato

    Devo dire che sono stata abbastanza fortunata, i miei amici mi danno sempre ottimi consigli.
    Se è successo in passato, non lo ricordo.

    6. Il peggior consiglio che tu abbia mai dato

    Idem come sopra, avendo pochi amici ma buoni, cerco di dedicarmi a loro dispensando saggi consigli (LOL) scherzi a parte, sto molto attenta a quello che mi dicono in modo da fornire consigli decenti e non campati per aria.

    7. Cosa ti rende fiero di te stesso/a?

    Credo proprio il "saper ascoltare gli altri". Sono molto propensa ad essere "la psicologa" quella che ascolta e da consigli. Pero' solo se si tratta di cose abbastanza importanti. Odio la gente che mi chiede consigli su cazzattelle e fa sempre la vittima, anzi la gente cosi' finisce che la "allontano".

    8. Supereroi: al cinema, in tv o nelle pagine di un fumetto?

    Gli unici super eroi che mi piacciono sono gli X men. Preferisco i movies perchè sono fatti molto bene, tra effetti speciali e tutto. A sto punto spero si faccia anche una serie tv sugli X Men, ma forse ci vuole un budget troppo troppo elevato.

    9. Meglio un uovo oggi, o una gallina domani?

    Meglio un uovo oggi XD

    10. Il tuo dada (dal francese "cavalluccio di legno", ossia il tuo divertimento, passatempo preferito)?

    Purtroppo devo ammettere che i social stanno diventando il mio passatempo preferito. Da una parte è anche bello perchè appunto conosco gente come te e altri, ma è anche vero che allontanano dalla realtà. In ogni caso ho altri due passatempi: la lettura e le Serie TV ;)

    11. L'irrinunciabile oggetto della tua infanzia.

    Ero una bambina parecchio viziata avevo tremila giocattoli ma adoravo la My Magic Diary, un'agendina elettronica che non era nulla di che ma all'epoca era abbastanza popolare XD

    Baci anche a te ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara!
      Al momento tutto ok con la gravidanza (ho avuto problemi all'inizio, tanto che per un mesetto mi hanno tenuto a riposo; poi, allarme rientrato, e sono potuta tornare a lavoro).
      Ancora grazie per la nomination e per aver partecipato ♡

      Elimina
  2. Grazie per il tav carissima! ♡
    Vado ad aggiornare il mio post con le tue domande ;)
    Non farti un cruccio per il non aggiornare spesso o per non aver lasciato commenti! Capita quando si è tanto impegnati e questo non fa di certo venire meno l'affetto! E poi...wow! *-* un bimbo in arrivo! Ci credo che sei super impegnata! Congratulazioni e una valanga di affetto ♡♡♡

    Tra le 11 curiosità abbiamo alcuni punti in comune, soprattutto 7,8 e 9 xD
    Black sails lo puntavo da un poco ma mi sembra molto simile a Vikings quindi preferisco provare altro tra l'una e l'altra serie :)

    RispondiElimina
  3. (avevo scritto un commento ma mi sa che non si è inviato...lo riscrivo ma se vedi doppioni sappi che è per questo, non sono ancora così andata x'D)

    Waa! Tantissimi auguri per il bimbo in arrivo!! *___*
    Non ti crucciare per non aver aggiornato o commentato. Ci sono quei periodi in cui non si ha proprio voglia o tempo, ma come dici giustamente, non viene a mancare l'affetto di sicuro ^_^

    Abbiamo in comune i punti 7,8, 9 e 10 delle curiosità eheh (sì, anche il basilico!)
    Vado ad aggiornare il post anche con le tue domande :)
    Black Sails lo puntavo da un po' ma mi sembra molto simile a Vikings, che ho appena finito di vedere, quindi magari guardo qualcosa di diverso prima di provarlo!
    GRazie ancora per il tag <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per gli auguri ♡
      Non seguendo Vikings, mi sono data ai pirati!!! Come scrivevo nel post, è una serie che migliora con il passare delle stagioni (all'inizio non gli avrei dato due lire...).
      Grazie per aver partecipato e domani cerco di rispondere alle tue domande. Notte!!!

      Elimina
  4. Tantissimi auguri per il bimbino in arrivo!♥ ♥ ♥
    Ho letto con grande curiosità le "11 cose di te", e noto con piacere che condividiamo lo stesso ribrezzo per il "basilico morto"...Terribile!

    Ma veniamo alle mie banalissime risposte (e ne approfitto per ringraziarti per la nomination : volevo nominarti a mia volta, ma visto il periodo di pausa dal blog ho pensato che magari non avevi voglia di rispondere alle mie domande assurde XD).

    1. "Da grande": qual era il tuo sogno da bambino/a? Cosa avresti voluto fare una volta adulto/a? Ci sei riuscito/a?
    Il pittore, poi il veterinario. No, ma l'amore per l'arte e gli animali è rimasto! XD

    2. Film: al cinema o sul divano di casa?
    Un tempo andavo molto più spesso al cinema, anche da solo (avendo gusti molto bizzarri, non sempre riuscivo a trovare qualcuno/a interessato/a al film). Adesso vado molto più raramente, e opto più volentieri per il divano di casa XD.

    3. Shopping-mania: per cosa sei pronto/a a spese pazze?
    Oddio, proprio pazze no (sono un poveraccio), ma una buona parte dei soldini vanno via in libri e fumetti (amazon è il male).

    4. Peccati di gola: qual è il tuo comfort food?
    Le minicrostate che vendono nel supermercato che frequento.

    5. Il peggior consiglio che ti abbiano mai dato
    Non mi viene in mente niente. Sono sempre pronto ad ascoltare i consigli degli altri, ma alla fine finisco spesso per fare di testa mia!

    6. Il peggior consiglio che tu abbia mai dato
    Non sono un gran dispensatore di consigli (fatta eccezione per quelli sui fumetti, e nessuno si è mai lamentato XD)

    7. Cosa ti rende fiero di te stesso/a?
    Non sarò un genio, ma sono comunque una persona curiosa e sempre pronta ad imparare (ed a cambiare idea).

    8. Supereroi: al cinema, in tv o nelle pagine di un fumetto?
    Questo recente fioccare di produzioni legate al mondo dei supereroi non mi fa impazzire, ma se proprio devo scegliere dico cinema (più che altro per la mia totale e vergognosa ignoranza per quanto riguarda i fumetti). Le serie tv spesso le trovo poco adatte (come budget) ai supereroi.

    9. Meglio un uovo oggi, o una gallina domani?
    Un uovo oggi.

    10. Il tuo dada (dal francese "cavalluccio di legno", ossia il tuo divertimento, passatempo preferito)?
    Cercare nei mercatini libri che da anni sono fuoristampa.

    11. L'irrinunciabile oggetto della tua infanzia.
    La PlayStation!

    Baciotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi! Scusa il ritardo nella risposta (e anche il fatto di non farmi vedere più di tanto sul tuo blog: continuo a leggere sempre con piacere i tuoi post, ma in questo momento trovo davvero difficile avere il tempo per commentare T_T).
      Grazie mille per gli auguri <3 <3 <3 <3
      Dopo 36 anni passati a sentirmi dire che sono strana io ad avere problemi con il "basilico morto", adesso scopro che non sono l'unica! E' finalmente arrivato il momento della mia rivincita XD!
      Grazie mille per le tue risposte, e condivido in particolare la 10: ogni volta che vedo un banchetto di libri usati o un qualche negozietto non posso fare a meno di fermarmi... peccato non trovarne spesso. Il mio ultimo acquisto in tal senso è stato "La scala a chiocciola" della Rinehart.

      Elimina
  5. Carissima Hana! Innanzitutto sono felicissimo per il piccino di cui stai per diventare mamma! Sarà fortunatissimo ad avere una mamma con le tue passioni (e questo vale anche per la piccola di Caroline! Ciao stupende! ^____^):)
    Per tue risposte a Caroline, concordo pienamente con la n.4 mentre per la n. 5 devo dirti che... non conosci le nostre Micie-cane, che ci fanno le feste (manca solo che abbaino, come Camillo) e riportano gli oggetti quando glieli lanciamo (come Camillo!) e che - come Camillo - per del cibo fanno numeri da circo e occhioni da Gatto-con-gli-Stivali (di Shrek)! :)
    Pe quanto riguarda la tua risposta n. 3 a Lino, ora ti amo ancora di più, perché leggere Patti Smith in una lista di cinque cantanti preferiti fa di me un tuo devoto fan per l'eternità! :) E sono ovviamente stra-daccordo con la risposta 11: carta E e-book, perché mai l'uno dovrebbe escludere l'altra?!?
    Ma la cosa che mi interessa sempre di più leggere sono le "11 cose di me" e ti confesso che mi ha colpito moltissimo la n. 1... per anni il lavoro è stato il mio inferno quotidiano e vivo nell'impossibile sogno di andare in pensione anticipata. (Devo dire che da un po' di tempo va meglio, da quando sono in un altro ufficio con nuovi colleghi e nuove mansioni). La n. 2 mi dispiace un po'... ma poi mi ricordo "Patti Smith" e mi passa tutto! :D La n. 4 mi ha divertito molto, perché le nostre due coppie sono all'opposto: io lavatrice e spazzatura, Tiziano tutta la tecnologia, data la mia iper-imbranataggine in materia :) Per la "cosa di te" n. 5 la mia stima aiumenta ulteriormente :DDD mentre per la 8 la pensiamo uguale, anche se io sono stato un tossico da sigaretta per trent'anni e ho smesso solo da 10 anni... COn la n. 10 mi sono giocato la possibilità di vederti dal vivo: credo di essere l'emblema del "cos'è il dress-code???" e di essere una delle persone peggio vestite al mondo (e francamente la cosa non m'interessa per niente ^_______^).
    E per la 11: che gioia, tanti, tantissimi auguri e spero con te e per te che quest'estate sia pochissimo torrida! :))
    Di seguito le mie risposte alle tue domande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Orlando,
      mi dispiace tantissimo di non aver risposto prima ai tuoi commenti: dopo un tour de force finale, ora sono in maternità, ed ecco che posso sedermi con un po' di calma davanti ad un pc!
      Per quanto riguarda la mia prima "confessione", ebbene si, sono una workaholic! Probabilmente c'è una componente caratteriale, ma credo anche che molto sia dovuto anche al tipo di lavoro che si fa (alcuni creano più dipendenza di altri).
      Per quanto riguarda la seconda "confessione", non mi definisco un'animalista semplicemente perché mi sembra che al giorno d'oggi ci sia una certa tendenza ad un animalismo di facciata, che non costa niente, ma fa molto cool: spero di non venire fraintesa, ma negli ultimi tempi sta diventando sempre più facile trovare ciotole d'acqua o con croccantini di fronte all'entrata dei negozi, a dimostrare (per non dire ostentare) l'amore per i nostri amici a quattro zampe (e fin qui non ci sarebbe nulla di male), però rimane raro che ci sia una passerella per permettere ad un disabile di entrare con la propria carrozzina; allo stesso modo, ci si indigna e ci sono campagne contro l'abbandono dei cani in estate (cose, anche in questo caso, di per se sacrosante), però gli esuli è meglio che rimangano nei propri paesi, e se un barcone affonda, un problema in meno, e poi perché dovremmo spendere dei soldi per salvare queste persone? Dare una carezza ad un cane visto in un parco non costa niente; mostrarsi solidali con altri esseri umani che hanno bisogno d'aiuto, invece, comporta impegno; per questo io diffido di chi afferma di amare gli animali, ma non gli esseri umani. Personalmente, trovo la nuova pubblicità di Amazon Prime, in cui viene comprato un marsupio per bebè per portare a spasso un cagnolino con una zampina ferita, piuttosto inquietante...
      Sulla dieci, direi che il problema non è l'essere bene o male vestite (cosa di per se comunque soggettiva), quanto l'opportunità di certi abbigliamenti: si può far trasparire la propria personalità attraverso tanti particolari, senza la necessità di andare contro quello che banalmente può essere definito "decoro": so che è un concetto in continua evoluzione e difficile da definire, ma, giusto per farti degli esempi, non trovo appropriato che una sposa si presenti in chiesa con scollature e spacchi vertiginosi (io non sono certa una frequentatrice di luoghi sacri, ma se hai deciso di sposarti in chiesa è perché consideri il matrimonio un sacramento - oppure no? - e quindi dovresti dimostrare rispetto per il luogo in cui ti trovi), o che uno studente entri in una scuola in canottiera ed infradito! Spero di non passare per bigotta, ma a mio avviso bisogna sempre tener conto di dove ci si trova, e perché si è in un determinato luogo ^_^

      Elimina
  6. 1. "Da grande": qual era il tuo sogno da bambino/a? Cosa avresti voluto fare una volta adulto/a? Ci sei riuscito/a?
    - no, sono lontanissimo dall'aver raggiunto il mio sogno (volevo essere un orientalista). Peccato. Pazienza.

    2. Film: al cinema o sul divano di casa?
    - divano (scomodissimo) di casa; al cinema non mi va di rischiare la rissa per ogni imbecille che parla al telefonino durante il film.

    3. Shopping-mania: per cosa sei pronto/a a spese pazze?
    - roba tecnologica (anche se non ci capisco, ma tanto c'è Tiziano! ^____^) e strumenti musicali! (Ovviamente anche Libri e fumetti, ma lo si sa già!)

    4. Peccati di gola: qual è il tuo comfort food?
    - prodotti da forno in sacchetto: tarallucci, scaldatelli, mini-crackers ai cereali e gelato!

    5. Il peggior consiglio che ti abbiano mai dato
    - "Non fare il liceo classico, che dopo non trovi lavoro!"

    6. Il peggior consiglio che tu abbia mai dato
    - ho consigliato a una persona di smetterla col fumetto perché non mi sembrava dotata... sono passati cinque anni ed è diventato bravissimo (e pubblica, e disegna da dio!) :DDD

    7. Cosa ti rende fiero di te stesso/a?
    - l'essere amato e l'amare. mi chiedo ogni giorno come sia possibile, ma poi accetto questa fortuna senza farmi troppe domande.

    8. Supereroi: al cinema, in tv o nelle pagine di un fumetto?
    - fumetto E CARTONE ANIMATO!!! Ma perché con le tecniche strepitose che abbiamo raggiunto con l'animazione non si producono dei bellissimi cartoni animati, invece che quelle ciofeche di film??? Dio, l'ultimo x-men e apocalisse mi ha fatto... posso dirlo?... lo dico? CAGARE!!! (sorry, quando ce vò, ce vò!)

    9. Meglio un uovo oggi, o una gallina domani?
    - sono supervegetariano, quindi uovo! :DDD

    10. Il tuo dada (dal francese "cavalluccio di legno", ossia il tuo divertimento, passatempo preferito)?
    - Leggere. Temo di essere addicted alla lettura... beh, meglio a quella che alle sigarette, no?

    11. L'irrinunciabile oggetto della tua infanzia.
    - sin dall'età di 5 ho avuto un papero di pezza che adoravo e che, stupidamente, ho distrutto a 20 anni... ho pianto ore dopo averlo fatto...

    Ecco fatto, come sempre mi sono molto divertito! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille di aver partecipato! Interessanti le tue risposte, e soprattutto condivido la 8: anche io credo che in animazione si potrebbe fare molto di più in ambito supereroistico, lasciando libero spazio all'immaginazione, però non sembra che si voglia investire in tal senso...

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Innanzitutto: auguri per il piccino di cui stai per diventare mamma...e poi permettimi di manifestarti il mio piacere nel ritrovare aggiornato questo blog.
    Ci eri mancata.
    Ciao!

    RispondiElimina